sabato 16 settembre 2017

Giunta al Jolly: troppu very well

Autore, interprete, produttore. Raffinato, colto, poetico, ironico, impegnato. Tra i suoi grandi meriti la ripubblicazione in Cd con l'etichetta "Teatro del Sole" della discografia di Rosa Balistreri. Per non parlare delle sue pregevoli opere riprese anche da altri apprezzati artisti, del lavoro di recupero e valorizzazione del patrimonio linguistico e musicale della Sicilia e del rilancio di quella che definisce "Musica del sud" assieme ai suoi principali interpreti. 

Stiamo parlando di Francesco Giunta, con cui ho avuto il piacere e l'onore di condividere il palcoscenico e nottate a cantare, a mangiare e bere vino siciliano e a annusare il profumo di teglie con contenuti industriali di lasagne della poetessa e amica Francesca Albergamo di Alia dove con Giunta sono stato a fare uno spettacolo alle Grotte della Gurfa assieme ad altri fior di artisti: Lucia Alessi, Ezio Noto, Libero Reina e Andalo Carrega. 

Francesco Giunta, dunque, ritorna a incidere, a far dischi, a rendersi protagonista di un concerto tutto suo. Per un artista è un evento straordinario. L'arte ti prende, ti scuote e ti dà energie che non sono umane. 

Francesco Giunta registrerà un disco dal vivo, con le canzoni del suo amato repertorio legate a un suo antico progetto che ha per tema l'umorismo. Come non ricordare uno dei suoi cavalli di battaglia, "Troppu very well", che gli viene sempre richiesto e che lui canta con trasporto e contagioso coinvolgimento con la sua chitarra. 

L'appuntamento con Giunta umorista è domenica 17 settembre alle ore 18, al teatro Jolly di Palermo (il direttore artistico è il maestro dell'umorismo siciliano: Gianni Nanfa). 

Ad accompagnarlo alla chitarra sarà Giuseppe Greco.


"In un qualche modo - dice Francesco Giunta - avevo anticipato che settembre sarebbe stato Troppu very well! E adesso ci siamo. L'occasione nasce con l'intento di registrare il mio primo disco dedicato all'umorismo in siciliano perchè considerato il  modo in cui ho sempre affrontato questo genere, l'ultimo posto dove potrei pensare di registrarlo è uno studio di registrazione! E allora lo registrerò dal vivo contando di avere vicino il calore degli amici di sempre, degli amici nuovi e di tutti quelli che vorranno partecipare a quella che spero sia anche una occasione di festa e sereno divertimento.

La produzione artistica di questo progetto è di Edoardo De Angelis affiancato, nel ruolo di consulente, da Giovanni Nanfa che da decenni approfondisce il tema dell’umorismo sia sul piano pratico che teorico. Giovanni, inoltre, sarà in scena con me in alcuni momenti del recital".

Tutto troppu very well!


Raimondo Moncada

www.raimondomoncada.blogspot.it 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...