martedì 13 giugno 2017

Il partigiano bambino al Festival della Strada degli Scrittori, incontro a Palma di Montechiaro

Il Festival della Strada degli Scrittori accoglie Il partigiano bambino, Premio Navarro 2017, edito da Ad Est. Si parlerà del libro, che racconta la storia di Gildo Moncada, nel corso del talk letterario in programma a Palma di Montechiaro, giovedì 15 giugno, con inizio alle ore 18,30, all’interno del Palazzo Ducale.
Un incontro al quale interverranno quattro scrittori che, seguendo il tema “La vita oltre la strada”, parleranno delle loro ultime opere: Giovanni Amico (Il ritorno degli aquiloni), Lia Lo Bue (La stanza dei ricordi), Giuseppe Iacolino (L’innaturale evoluzione delle cose) e Raimondo Moncada (Il partigiano bambino – la storia di Gildo Moncada).  
L'incontro, coordinato dal giornalista e critico Gero Miccichè, sarà  moderato dalla giornalista Chiara Mangione.

Per Raimondo Moncada, si tratta di una nuova e significativa tappa, dopo Vignola (Modena), Ravenna, Licata, Agrigento, Ribera. Palma di Montechiaro è uno dei luoghi di cui si parla del libro. Il partigiano bambino, a Palma, trovò l’amore della sua vita. A Palma ci sono tanti ricordi dell’autore (da piccolo amava trascorrere le proprie vacanze estive con nonna Carmela, la nonna materna).    

Il talk letterario è una delle iniziative del Festival della Strada degli Scrittori, organizzato dal Distretto Turistico Valle dei Templi e dall'Associazione Strada degli Scrittori, con il patrocinio della Presidenza dell'Assemblea Regionale Siciliana. Il Festival è un momento di animazione culturale che coinvolge sei comuni: Agrigento, Caltanissetta, Porto Empedocle, Favara, Racalmuto e Palma di Montechiaro. Racconta la bellezza delle pagine di straordinari scrittori siciliani che hanno vissuto e amato questi luoghi: Luigi Pirandello, Pier Maria Rosso di San Secondo, Andrea Camilleri, Antonio Russello, Leonardo Sciascia, Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
L’edizione 2017, in particolare, è dedicata al 150° anniversario di Luigi Pirandello e vedrà a luglio, nella Valle dei Templi, la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Un evento di altissimo livello, con numerosissime iniziative di prestigio, che ha il grande merito di coinvolgere e rendere protagonisti scrittori, artisti, varie realtà dei territori.

Il Partigiano bambino prosegue, dunque, il suo giro per l’Italia, per far conoscere la storia di Gildo Moncada. Imminenti altre presentazioni: a Reggio Emilia (17 giugno); Ca’ di Malanca, Brisighella, (18 giugno). Prossime presentazioni programmate: Burgio, San Leone (Agrigento), Modena, Carpi...  



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...