domenica 25 dicembre 2016

Gli auguri di Natale più pazzi del mondo

Attesi, graditi, pazzi auguri. Gli auguri di Natale non possono mancare. Senza non sarebbe Natale. 
Una domanda alla Mike Bongiorno: "Quanti auguri sono stati scritti, detti, fotografati, filmati nell'universo in questi giorni?" 
Milioni, miliardi, petardi... Non si riuscirà mai a contarli. 
Tutti formulano auguri. A nessuno è vietato. Almeno nel mondo cristiano. Può, dunque, capitare di leggere o ascoltare auguri inaspettati fatti anche da insoliti personaggi. 
Di seguito una breve carrellata: 

Il terrorista: Un Natale di pace. 
L'egoista: Un Natale di solidarietà.  
Lo sdentato: Un dolce Natale.
Il depresso: Un felice Natale.
Il moribondo: Un Natale di rinascita.
Il calvo: Un Natale di ricrescita.
Lo tsunami: Un Natale sereno. 
Il fantasioso: Auguri a te e famiglia. 
Il logorroico: Ricambio. 
L'ipocrita: I miei più sinceri auguri.
Il confusionario: Buona Pasqua. 
La femminista: Buona Natala. 
La vigilia: A domani 
L'ateo: Buon Natale. 
L'appartenente ad altra religione: Buon per te. 
L'enigmista: Ubon Talena. 
L'asino: Non lo so. 
Vittorio Sgarbi: Capra! Capra! Capra! 
L'alieno: ?
L'ossessivo-compulsivo: Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! Buon Natale! etc. 
Il ripetente: Di nuovo auguri a te e famiglia. Buon Natale.  

Raimondo Moncada 
www.raimondomoncada.blogspot.it 



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...