venerdì 26 settembre 2014

Lo specchio della bellezza

Che bello quando ti guardi allo specchio e ti dici: "Questo sono io! Ci sono ancora.
Lo specchio dovrà farsene una ragione".

Dobbiamo sempre pensare allo specchio. Non possiamo romperlo o far finta di niente. Dobbiamo guardarci. È parte di noi, della nostra identità. Siamo cresciuti con lui. Il rispetto reciproco è dovuto. 

Ma attenzione: c'è specchio e specchio. Non tutti ti rispettano e ti rispecchiano allo stesso modo. In questi casi conviene agire con gesti drastici. Se lo specchio, il tuo specchio, si mostra critico, meglio farlo volare dalla finestra e cambiarlo. Bisogna incoraggiare gli specchi educati e riguardosii, così come bisogna diffondere il modello degli specchi incoraggianti che esaltano i tratti della nostra bellezza mettendo in ombra tutto il resto. 

Ma la percezione della bellezza non è solo questione di specchio.  A volte ci fermiamo allo specchio dei nostri occhi, non andando al di là. Anche lo specchio dei nostri occhi potrebbe non essere obiettivo, sincero così come potrebbe anche esaltante o deprimente. Guardiamoci dentro e fuori, specchiando la bellezza. I saggi dicono che si trova ovunque. E se lo dicono i saggi ci dobbiamo credere! Chi se ne frega se gli altri ci dicono di non vederla! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...