lunedì 2 dicembre 2013

Mafia Ridens: "Comicità esilarante, con un fondo umano e dolente"

“Si ride dalla prima fin quasi all'ultima pagina. Un libro che sa coniugare una comicità esilarante a un fondo umano e dolente”. È quanto scrive la scrittrice e poetessa Angela Mancuso del romanzo umoristico di RaimondoMoncada “Mafia ridens (ovvero il giorno della cilecca)” pubblicato dalla DarioFlaccovio Editore.

Angela Mancuso, docente di Lettere al liceo classico "Vincenzo Linares" di Licata, ha pubblicato libri di poesie e di racconti come “Icaro” e “Il fox della luna”. Per la sua attività letteraria, è stata insignita di diversi e prestigiosi premi, come l’Alessio Di Giovanni e il Buttitta. 

Angela Mancuso ha letto il romanzo “Mafia ridens” e ha voluto lasciare un commento sul sito internet della libreria on-line Ibs.

“E' la storia di Calogerino, - dice Angela Mancuso parlando dell’ultima opera di RaimondoMoncada - ingenuo bambinone di 43 anni, che cerca un riscatto da una vita vissuta da invisibile e da emarginato.E si mette in testa di diventare il più spietato boss che la mafia più spietata abbia mai conosciuto. Solo che Calogerino è incapace di uccidere perfino una mosca, e così il suo tentativo è destinato a far cilecca. Ma nelle pagine finali, dopo che il lettore è stato trascinato per buona parte del libro da una giostra di battute spassosissime, doppi sensi ed equivoci farseschi dal ritmo incalzante, scopre il lato dolente di una vicenda che è tutta dell'uomo moderno, e gioisce commosso al riscatto morale del personaggio”.


La scrittrice Angela Mancuso conclude il suo commento rivolgendosi ai lettori che entrano in Ibs. A proposito di "Mafia Ridens" dice: “Consigliatissimo”.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...