venerdì 10 agosto 2012

Dal Partenone di Atene al Putthanone di Akràgas

È finalmente uscito l’atteso nuovo libro dell’autore umoristico Raimondo Moncada. Si intitola “Dal Partenone di Atene al Putthanone di Akràgas”.
È un’opera destinata a sconvolgere le conoscenze finora acquisite sull’antichità con una storia che mette a nudo Agrigento di due millenni e mezzo fa e a nudo tutta la Magna Grecia.
Niente è come ci hanno raccontato finora. Gli studiosi tremano. La storia ufficiale rischia di essere messa in ridicolo per le verità rivelate e finora censurate.
Dopo lunghi e accurati scavi, nell’intimità della Valle dei Templi è stato scoperto il tempio della mitica dea Giumenta, la Divina Putthanones che ha amato il mondo con generosa gratuità e diletto. Per tanti secoli, gli studiosi si sono concentrati nella ricerca del teatro greco che non si è mai trovato. L’opera di Raimondo Moncada alza il velo su un altro tipo di teatro, svelando un mistero che ha arrovellato le menti di valenti storici. La straordinaria scoperta archeologica dà una spiegazione all’improvvisa dilatazione demografica di Akragas, divenuta in men che non si dica la città più popolosa della Sicilia antica, con il suo milione di abitanti. Tutto ciò grazie alla dea Giumenta, stella trasformatasi in ineguagliato attrattore turistico (a fianco, in anteprima, la copertina che mostra per la prima volta al mondo il volto della dea, tratta da un vaso fittile rinvenuto nella sua affollata alcova).
Dal Partenone di Atene al Putthanone di Akràgas” è in vendita nelle librerie on line. Si può richiedere in comodo formato digitale (Epub e Mobi) e leggere l’ebook sui dispositivi mobili di e-reading: iPad, tablet, Kindle, Smartphone, Blackberry, pc, notebook...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...